La nostra ispirazione

Le città invisibili

I nomi delle camere di Portmanteau sono i nomi de Le città invisibili di Italo Calvino perché ogni città, reale o immaginaria, racconta una storia e si lega inevitabilmente ad un pezzo della nostra vita, anche quando ce ne allontaniamo…

Quindi potete approfittare di una pausa dalla routine quotidiana per riprendervi il vostro tempo, leggere un libro dall’angolo lettura su Torino o scoprire qualcosa di nuovo dalla valigia del bookcrossing.

Vi terremo informati, inoltre, su tutti gli eventi a cui potrete partecipare nell’area comune.